Cina Dèco

verde

Antichi Tappeti Cinesi del Periodo Liberty-Déco Il vello alto e setoso, il colore come protagonista e la rottura di ogni schema geometrico. Queste sono le caratteristiche dei tappeti Nichols, realizzati dall'omonimo produttore tra gli anni '20 e '30 del XX secolo per rispondere alle nuove esigenze estetiche del crescente mercato americano. Quella di W. Nichols fu una grande e illuminante avventura che iniziò nel 1924 a Tientsin, egli fu davvero il pioniere di un nuovo gusto nella storia del tappeto e di una perfezione tecnica che si mantiene nel tempo. Tra gli anni ‘20 e gli anni ’40 del ‘900 alcuni Mercanti Americani iniziarono a far produrre in Cina Tappeti che, rispetto ai tradizionali, si adeguavano di più alle nuove mode e stili di arredo del momento. W. Nichols arrivò in Cina subito dopo la Prima Guerra Mondiale, in pieno periodo Déco, iniziando come selezionatore di lana e acquisendo ben presto padronanza nella filatura meccanizzata delle lane cinesi. Nel 1924 Nichols aprì un moderno complesso di fabbrica-ufficio a Tientsin e iniziò a produrre dei tappeti robusti e caratterizzati da un vello alto e dall’effetto “setoso”. La trama e l’ordito sono in cotone robusto.
Codice articolo
28578
Dimensione
272 x 355 cm
Epoca
1930 ca.
Provenienza
Cina
Tecnica
tappeto annodato a mano
Materiale
100% lana
Forma
rettangolare